1 Pagina iniziale > 2 Settori di attività > 3 Partnership con Special Olympics Switzerland

Johnson & Johnson prolunga la partnership con Special Olympics Switzerland

Dal 2016, J&J è partner nazionale di Special Olympics Switzerland.
Durante i primi 3 anni della partnership, i dipendenti di J&J hanno avuto l'opportunità di fare volontariato in occasione di diversi eventi sportivi promossi da Special Olympics. Ai Giochi estivi nazionali di Ginevra dello scorso anno hanno partecipato oltre 40 volontari J&J.

Il gruppo di società Johnson & Johnson in Svizzera è felice di annunciare che la partnership con Special Olympics è stata prolungata e che questa collaborazione vincente continuerà!  Già a gennaio del prossimo anno, i Giochi nazionali invernali si svolgeranno a Villars, in occasione dei quali altri dipendenti J&J vivranno l'atmosfera unica dei Giochi olimpici speciali.

Bruno Barth, direttore nazionale di Special Olympics Switzerland, è molto lieto di continuare a lavorare con J&J: “Johnson & Johnson è un partner estremamente leale e affidabile su cui possiamo contare. Apprezziamo il genuino interesse per i nostri atleti e riteniamo che questa collaborazione faccia parte della cultura aziendale. Ogni impegno di J&J viene messo in atto con dedizione, passione e professionalità assolute, che si tratti del programma di volontariato aziendale per i nostri Giochi, delle corse di beneficenza o delle occasioni in cui i nostri atleti vengono invitati per presentazioni interne. Grazie ad attività come queste, rendono il mondo più inclusivo ogni giorno ed è grazie a partner come J&J che possiamo continuare a mettere in pratica la nostra strategia:  rendere lo sport accessibile alle persone con disabilità mentali e lavorare perché vengano apprezzate, accettate e integrate”.

Anche Andrea Ostinelli, presidente del team di leadership svizzero di Johnson & Johnson, è molto entusiasta della proroga della partnership: “Essere uno sponsor nazionale delle Special Olympics non è solo un modo per dimostrare che crediamo nell'importante missione dell'organizzazione. Dando ai nostri dipendenti la possibilità di fare volontariato e impegnarsi con le Special Olympics in vari modi, miriamo a promuovere una cultura dell'inclusione in cui tutti siano rispettati e trattati allo stesso modo, indipendentemente dal nostro background, dalle nostre abilità o da qualunque cosa ci renda gli individui unici che tutti siamo. Grazie al prolungamento della collaborazione con Special Olympics, siamo impazienti di continuare questo importante lavoro”.

Johnson & Johnson (Corporate) | www.jnj.com